Rendiamo felici gli utenti del tuo mondo digitale

Progettiamo, costruiamo e facciamo evolvere sistemi di comunicazione digitale.
Luoghi vivi di relazione con gli utenti del tuo Brand.

Home Blog Pubblicato
da

“Local Awareness”: l’adv mirato di Facebook anche in Italia

“Local Awareness”: l’adv mirato di Facebook anche in Italia

Una piccola attività – che sia un negozio o servizi – ha oggi bisogno di maggiore visibilità e forse non basta più il passaparola del quartiere. La domanda diventa semplice: come può migliorare le vendite ed incrementare i contatti sul web? Ma soprattutto: può essere utile Facebook?

La risposta potrebbe essere “Local Awareness“, ossia un nuovo modo di creare inserzioni su Facebook che permette alle aziende di essere facilmente raggiungibili attraverso advertising mirato e geolocalizzato. In realtà è una funzione già attiva da tempo, ma ora disponibile anche per il mercato italiano.

Local Awareness: come funziona?

Il “Local Awareness” permette di geolocalizzare gli utenti in base all’indirizzo dell’azienda, raggiungendo così potenziali clienti che si trovano nello stesso raggio d’azione: in questo modo la pubblicità “colpisce” i consumatori più interessati all’annuncio, semplicemente perché più vicini.

Prendiamo per esempio una piccola enoteca che vuole fare promozione di un evento o di un nuovo prodotto: la pubblicità potrebbe essere mirata agli abitanti dei primi cinque chilometri quadrati, senza così essere dispersa sull’intera metropoli. Troppo spesso capita infatti che una campagna non riceva nessun riscontro in termini di visualizzazioni\click perché il target selezionato si trova troppo lontano fisicamente dall’indirizzo dell’azienda.

Perché è utile la Local awareness?

Per due motivi:

  • È un investimento molto conveniente: diminuisce il costo medio per click, così l’utente riceverà annunci in relazione alla zona in cui si trova.
  • Permette alle aziende di raggiungere in modo mirato potenziali clienti.

 

Come impostare Facebook Local Awareness

Per creare una campagna local awareness si può selezionare il nuovo obiettivo dall’ads manager e creare un’inserzione considerando l’indirizzo fisico dell’impresa; se quest’ultimo non è presente basterà inserirne uno. La campagna può svilupparsi in considerazione di un raggio minimo di azione e possono essere selezionati gli utenti in base al sesso e all’età. Individuato il target ci si può sbizzarrire con la creatività e creare l’annuncio con un copy accattivante e una bella immagine che attiri l’attenzione.

Il local awareness ha anche la possibilità di creare una call to action in modo da ottenere le giuste coordinate per raggiungere il punto vendita direttamente dallo smartphone.

Attenzione: “local awareness” è solo uno strumento in più. Non tutti possiamo improvvisarci “geni della pubblicità”! Quindi il consiglio è quello di imparare il più possibile, ma di affidarsi comunque a professionisti della comunicazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi la policy sui commenti.