Rendiamo felici gli utenti del tuo mondo digitale

Progettiamo, costruiamo e facciamo evolvere sistemi di comunicazione digitale.
Luoghi vivi di relazione con gli utenti del tuo Brand.

Home Blog Pubblicato
da

Strumenti fatti di persone

Strumenti fatti di persone

I prossimi 20, 21, 22 e 23 ottobre a Milano saremo sponsor del primo LEGO® SERIOUS PLAY® Fest al mondo! Questo è un altro passo all’interno di un processo di cambiamento ed evoluzione che ha preso piede qui in agenzia da diversi mesi.

Per una realtà come la nostra cambiare è un’abitudine. Si tratta di una necessità che è diventata sempre più fisiologica con il passare degli anni. Oltre 20 anni di esperienza, ti insegnano che non puoi fare a meno di modificare qualcosa, di sperimentare, di innovare, di mettere tutto in discussione, sempre, anche le cose più ovvie in un settore dove le novità si susseguono con cadenza quotidiana.

Abbiamo cominciato a fare web quando gli smartphone non esistevano ancora e oggi controlliamo alcuni progetti nelle console di gaming di ultima generazione. È così che funziona!

Cambiando continuamente i nostri prodotti e servizi, ci siamo ritrovati a cambiare, così come gli strumenti adottati, i software di sviluppo, i dispositivi, i linguaggi di programmazione, ecc.

Ma veniamo allo strumento più potente e importante che esista sul pianeta: le persone.

Come si effettua un upgrade? Come possiamo aggiornare questo strumento alla versione più recente? Di certo, non possiamo imparare, come abbiamo visto nel primo Matrix, nuove tecniche come il Kung Fu tramite appositi pacchetti di aggiornamento.

È così che qualche mese fa, insieme a Cocoon Projectsabbiamo cominciato un percorso stimolante ed entusiasmante che ci ha portati a sperimentare LEGO® SERIOUS PLAY®, Open Space Technology, Fishball e tante altre metodologie utili a far emergere il pensiero e, soprattutto, il punto di vista di ognuno.

Conoscere il punto di vista di un teammate è molto importante, non solo per sapere cosa passa nella testa delle persone più timide o introverse, ma per vedere le cose da un diverso punto di osservazione.

Cambiando punto di osservazione, cambiando la prospettiva, si possono capire e imparare moltissime cose. Quante volte ognuno di noi si è trovato a doversi spostare per fare una foto e cogliere la migliore prospettiva? Anche nel gioco di squadra è così: è più facile spostarsi di qualche passo che aspettare che sia il mondo a spostarsi!

Ovvero la famosa massima:

Everybody wants to change the world but nobody wants to change.

Iterazioni, retrospettive, canvas, post-it, post-it ovunque a dire il vero, cartelloni, pennarelli e… Lego! Sembra quasi di avere ritrovato la gioia e la freschezza di essere bambini, ma con le idee dei grandi. Ed è con questo spirito che ci siamo fatti carico di un nuovo upgrade, un nuovo strumento fatto di persone che ci ha aiutato a trarre il massimo valore da ognuno.

Giusto per farvi un’idea pubblichiamo qualche foto dei lavori che oramai sono diventati parte integrante del nostro quotidiano.

P.S.
Vi aspettiamo a Milano!

 

SEO Specialist

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi la policy sui commenti.