20 Marzo 2018

Online il nuovo sito Cantine Settesoli: un racconto di sicilianità in digitale

È online il nuovo sito web di Cantine Settesoli, società cooperativa che dal 1958 crede nel valore della comunità, nella qualità dei vini che produce e nel benessere economico, sociale e ambientale generato dal lavoro di squadra, e che è presente sul mercato con tre differenti brand del calibro di Mandrarossa, Settesoli e Inycon, quest’ultimo per il mercato estero.

Il restyling del sito punta a raccontare l’identità e i valori fondanti di un’azienda in continua crescita ed evoluzione, attraverso un viaggio che inizia con la storia, si evolve con la mission, si declina coi valori. Quegli stessi valori che oggi hanno reso celebre Cantine Settesoli nel mondo: un territorio baciato dal sole per 300 giorni all’anno che si estende per 6000 ettari di terra; una comunità florida e crescente, formata da 2.000 agricoltori; la Sicilia, presente in ogni singolo calice di vino, sorso dopo sorso; la sostenibilità ambientale, realizzata tramite le energie rinnovabili.

Ognuno di questi elementi è stato esaltato sul sito grazie a contenuti quali foto e cinemagraph presenti negli header di ogni pagina, che raccontano e anticipano l’esperienza di un mondo dai colori vivaci e dal profumo di vigneti, cantine e vini, senza dubbio irresistibile.

Ciascuna sezione del sito tende a riprodurre la bellezza di un luogo che sa di storia, accarezzato dalla brezza marina e illuminato dai raggi del sole adesso a portata di utente, che visitando il sito può quasi immergersi nei vigneti vivendoli come se fisicamente si trovasse lì.

Il viaggio si arricchisce con la sezione “Vigneti”, in cui il territorio di Cantine è raccontato in modo originale e autentico attraverso un collage fotografico che lo rappresenta in tutta la sua estensione e da cui, spostando il cursore del mouse, è possibile approfondire sulle singole aree informazioni come l’altitudine, i vitigni coltivati, i comuni compresi nel territorio, il microclima, i paesaggi e le biodiversità presenti. Il tutto, per offrire all’utente in un’unica immagine la vastità e varietà dei vigneti che, immensi, partono dalle montagne fino a degradare sul mare.

cantinesettesoli.it

Online il nuovo sito Cantine Settesoli: un racconto di sicilianità in digitale